mercoledì 18 maggio 2016

Trentennale - Messaggio di auguri da Marco Fioramanti



Caro Paolo Taigō,
nel congratularmi per i festeggiamenti del trentennale del dojo, volevo esprimere la mia più viva e sentita considerazione per il grande lavoro da te prodotto.
Una pratica artistica, la vostra, sotto tutti i punti di vista (è di "arte" marziale che si parla) e le stesse leggi che regolano la vostra disciplina, così come la mia nel campo artistico-visuale-performativo, si basano sul consapevole abbandono liberatorio del sé.
L'esercizio e la pratica quotidiana dopo un lungo percorso di apprendistato e di conoscenza ti porta inevitabilmente ad avere allievi, così come è accaduto a me nei liberi seminari presso l'accademia di belle arti ai quali ero stato invitato. Ciò avviene perché la pratica entra talmente nel tuo agire che il corpo trasforma quelli che prima erano movimenti controllati in vera e propria liberazione di energia.
Te ne accorgi perché i fruitori sentono quello che accade attorno a loro, è questione di vibrazione, di diapason emotivi.
Ricordo di averti ospitato nella mia rivista, tre anni fa, proprio per la tua appartenenza ai principi dell'arte. Fare di noi un capolavoro, essere fari agli altri, lasciare che la scia salga evidente in superficie.
sempre,
Marco



Marco Fioramanti, artista interdisciplinare (pittura, installazioni, performance), sperimenta differenti materiali recuperando segni, componenti e riti d'iniziazione delle culture extra-europee. Dal 2007 ideatore del libro-rivista glamour/underground, NIGHT ITALIA, referente europeo della rivista newyorkese NIGHT Mag di Anton Perich con Andy Warhol.

_______________________________________

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica
in quanto
viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale

ai sensi della legge n. 62 del 07 Marzo 2011
_______________________________________

                                                                        

                                                                               © Iogkf Italia

 

Nessun commento:

Posta un commento