giovedì 9 maggio 2013

La Bellezza in Noi

Se c’è bellezza, è la bellezza che sentiamo in noi.

Philippe Petit
Commento di Taigô Sensei:
Non possiamo trovare se non quel che già ci appartiene.
Non possiamo ri-conoscere se non quel che già ci abita.
Disegnare un kata con il proprio corpo nello spazio, come la luce di una torcia mossa nella notte che illumina il suo percorso e poi scompare.
Chojun Miyagi Sensei quando insegnava ai suoi allievi li incitava a cercare chuuragi nel loro gesto.
Cercare Chuuragi significa in dialetto okinawense, ricercare bellezza nel gesto.
Se la mente non è in armonia diventa impossibile eseguire un bel gesto.
Dunque lo sforzo di ricercare la bellezza nel gesto libera la mente, costringe a ricercare, nella più completa concentrazione, l’unione della mente col corpo.
Anche questo modo di operare permette di ritornare a quell’essenzialità del gesto che è bellezza ed efficacia.
 
 

Nessun commento:

Posta un commento