lunedì 18 dicembre 2017

Schegge Budo e Zen - 18 dicembre 2017






















"È importante avere un segreto, una premonizione di cose sconosciute. L’uomo deve sentire che vive in un mondo che, per certi aspetti, è misterioso; che in esso avvengono e si sperimentano cose che restano inesplicabili. Solo allora la vita è completa."

Carl Gustav Jung



"Tenete le mani aperte,
tutta la sabbia del deserto passerà nelle vostre mani.
Chiudete le mani,
non otterrete che qualche granello di sabbia."

Dōgen Zenji






"Non avendo alcuna destinazione,
non mi perderò mai."

Ikkyu



"Provo un sottile piacere a raffinare, perfezionare i gesti quotidiani. 
Sbucciare un frutto, pulire un tavolo, indossare un abito...
Ogni giorno un mondo di sensazioni, di esperienze da esplorare, mai uguali a sé stesse. 
Un mondo che riflette con immediata freschezza la nostra immagine. 
Un'opera d'Arte che, come un Mandala tibetano, risplende in mille colori la sua bellezza per scomparire in un istante soffiata via dal vento dell'impermanenza."


Taigō Spongia Sensei






"...è un silenzio
assordante; un Vuoto
che riempie Tutto..."

Alessandro della Ventura


Nessun commento:

Posta un commento