venerdì 8 febbraio 2013

Tornare a casa


“Non capivo perché, ma venivo presa da una nostalgia così lancinante che, anche se mi trovavo a casa mia, sentivo che esisteva un posto, da qualche parte, dove dovevo tornare.”

(B. Yoshimoto)



Un giorno lo Zazen ti chiamerá, mi disse il mio primo Maestro, quando iniziai la mia pratica.
Dopo qualche tempo mi fu chiaro cosa intendesse.
Zazen é ritornare a casa e sedere in pace. 


Taigō

© Tora Kan Dōjō



Nessun commento:

Posta un commento